unisa ITA  unisa ENG


Osservatorio Regionale per le politiche giovanili

Concorso pubblico psicologi e criminologi

Data Scadenza: 8 dicembre 2016

 

Il Ministero della Giustizia informa su una selezione pubblica per psicologi e criminologi, per titoli e per colloquio d'idoneità indetta dal Dipartimento Amministrazione Penitenziaria del Provveditorato regionale della Puglia e per la Basilicata

 

Per essere ammessi alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

Per i candidati psicologi:

  • Laurea in psicologia.
  • Abilitazione all'esercizio della professione di psicologo.
  • Iscrizione all'Albo professionale degli psicologi.
  • Possesso di partita I.V.A. o dichiarazione di apertura della stessa in caso di conferimento di incarico.
  • Dichiarazione di non aver riportato condanne penali.
  • Età superiore ad anni 25 ed inferiore ad anni 70.
  • Curriculum vitae in formato europeo.

 

Per i candidati criminologi:

  • Laurea e diploma di specializzazione in criminologia o scienze psichiatriche forensi conseguito nelle Scuole di specializzazione individuate con D.P.C.M., di concerto con il M.I.U.R., o master di II livello in criminologia, conseguito presso Università.
  • Possesso di partita I.V.A. o dichiarazione di apertura della stessa in caso di conferimento dell'incarico.
  • Dichiarazione di non aver riportato condanne penali.
  • Età superiore ad anni 25 ed inferiore ad anni 70.
  • Curriculum vitae in formato europeo.

 

La domanda di partecipazione alla selezione, intestata al Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria della Puglia e per la Basilicata dovrà essere inoltrata all'indirizzo di posta elettronica certificata: pr.bari@giustiziacert.it, oppure pr.bari@giustizia.it o tramite raccomandata postale.

 

 

Il bando scade l'8 dicembre 2016 ed è consultabile sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia.

 

logoministerog