unisa ITA  unisa ENG


Osservatorio Regionale per le politiche giovanili

Borse di ricerca annuali DAAD

Data Scadenza: 1 dicembre 2017

 

DAAD è  Il Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico che rappresenta gli atenei tedeschi all’estero e promuove la mobilità accademica di studenti, dottorandi, ricercatori e professori attraverso numerosi programmi di borsa di studio. È inoltre attivo in svariati campi della politica culturale e della formazione all'estero, come il marketing e lo sviluppo di nuovi corsi internazionali delle università tedesche.

Le borse di studio DAAD offrono la possibilità a dottorandi e giovani ricercatori stranieri di condurre delle ricerche in Germania e di proseguire la propria formazione accademica. L’obiettivo di questo finanziamento è promuovere lo scambio di esperienze e i contatti con colleghi dello stesso ambito disciplinare, principalmente per progetti nell’ambito di programmi di dottorato.

I destinatari sono laureati con titolo magistrale, dottorandi e dottori di ricerca (possono concorrere anche candidati che acquisiscono il loro titolo di magistrale o dottorato prima dell’avvio del finanziamento).

Requisiti di eleggibilità,
al momento della presentazione della domanda: 

  • i laureati di magistrale non dovrebbero aver conseguito il titolo di laurea da più di 6 anni;
  • i dottorandi non dovrebbero aver intrapreso il dottorato da più di 3 anni;
  • i dottori di ricerca non dovrebbero aver conseguito il dottorato da più di 2 anni.


Entità della borsa di studio:

  • rate mensili pari a: 750 euro per laureati magistrale e 1000 euro per dottorandi e dottori di ricerca;
  • assicurazione sanitaria, contro gli infortuni e sulla responsabilità civile; 
  • sussidio per i costi di viaggio, se questi non sono a carico del Paese d’origine o di terzi; 
  • contributo una tantum per i costi della ricerca.

Inoltre, nel caso in cui sussistano determinate condizioni, potranno essere concessi i seguenti benefit:

  • sussidio mensile per l’affitto; 
  • sussidio supplementare per i familiari che viaggiano con il borsista DAAD.


Sono previsti anche contributi per la formazione linguistica prima della partenza.


Scadenza:
 1 dicembre 2017.

Per ulteriori informazioni consultare il link.

daad