unisa ITA  unisa ENG


Osservatorio Regionale per le politiche giovanili

Bando per la creazione di un marchio

Data Scadenza: 24 novembre 2017

 

L'Assessorato del turismo, artigianato e commercio della Regione Autonoma della Sardegna promuove un concorso per l’ideazione di un contrassegno e di una linea grafica coordinata in materia di tutela della panificazione e delle tipologie da forno tipiche della Sardegna.

Il concorso è finalizzato all’acquisizione di una proposta concernente l’ideazione di un contrassegno regionale e di una linea grafica coordinata. Il contrassegno regionale sarà utilizzato quale simbolo distintivo della disciplina di produzione e vendita del “pane fresco” con particolare attenzione all’informazione e tutela del consumatore, al miglioramento qualitativo della produzione e alla valorizzazione delle tipologie da forno tipiche della tradizione della Sardegna.

Il contrassegno dovrà:

  • contenere lo stemma istituzionale della Regione Autonoma della Sardegna e rispettare le linee guida per il suo corretto utilizzo; 
  • essere distintivo, originale, inedito; 
  • essere riconoscibile e riproducibile sia a colori che in versioni monocromatiche, sia in grandi che in piccoli formati e su supporti individuabili fin d'ora in via non esaustiva, quali ad esempio: packaging, confezioni e contenitori di vendita del pane fresco, targhe. Posters, dépliant, siti web, tv e in elementi di merchandising, come penne, t-shirt etc.;
  • essere versatile e utilizzabile almeno in due diverse varianti, utili ad identificare in maniera chiara ed inequivocabile due ambiti di utilizzo, quello istituzionale e quello commerciale; 
  • essere in possesso di tutte le caratteristiche e i requisiti per potere essere registrato come marchio, in Italia e nell’Unione Europea. 


Sono ammessi a partecipare al concorso le persone giuridiche (singole o associate) e le persone fisiche (singole o associate):

  • di età maggiore di 18 anni;
  • liberi professionisti, architetti, artisti, designer, grafici, illustratori, professionisti in genere di tutte le aree del design, del settore della comunicazione, grafica pubblicitaria, dell'identità visiva, della moda, studi grafici, agenzie pubblicitarie, agenzie di comunicazione; 
  • lavoratori subordinati abilitati all'esercizio della professione e iscritti al relativo ordine professionale secondo l'ordinamento nazionale di appartenenza, nel rispetto delle norme che regolano il rapporto di impiego privato e pubblico;
  • operatori economici iscritti a ordini professionali e/o alle principali associazioni di categoria ovvero associazioni e ordini professionali equipollenti.


Sarà premiata la proposta progettuale individuata dalla commissione giudicatrice che riporterà il maggiore punteggio. Il premio di € 15.000,00 (quindicimila//00) sarà assegnato per remunerare il soggetto, persona giuridica o fisica (singolo o associato), che avrà elaborato la migliore proposta ideativa. 


Scadenza:
ore 13.00 del 24 novembre 2017.


Per informazioni tecniche e per conoscere le modalità di partecipazione consultare il link.

sarg