Logo UNISA

Home

  • Seminari e Convegni

    #Jobsact Quali contratti e quali tutele

Ciclo d’incontri “Leadership femminile e cittadinanza attiva”

nell’ambito del Corso di aggiornamento e perfezionamento professionale

Politiche di Pari Opportunità, Leadership femminile e Diversity Management

#Jobsact Quali contratti e quali tutele

Università di Salerno - Campus di Fisciano (SA)Martedì 21 febbraio 2017 ore 10.30 - Aula Biagio Agnes

Riprende martedì 21 febbraio il ciclo d’incontri “Leadership femminile e cittadinanza attiva”, organizzato dall’Osservatorio interdipartimentale per le Politiche Genere e le Pari Opportunità (OGEPO) dell’Università di Salerno in collaborazione con ANPAL Servizi, la struttura dell’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro che, tra le sue competenze, ha lo scopo di sostenere l’inserimento lavorativo dei giovani e delle donne.

“Sono incontri aperti al pubblico – spiega la coordinatrice Daniela Vellutino, docente di Comunicazione Pubblica e Linguaggi istituzionali –nell’ambito del Corso di aggiornamento e perfezionamento professionale Politiche di pari opportunità, Leadership femminile e Diversity Management-POLFeDM. Il nostro obiettivo è dare la parole a donne esperte dei temi del lavoro in confronti da più prospettive con gli studenti. Iniziamo con gli studiosi sui contratti e le tutele del jobs act. Poi, proseguiremo i nostri confronti discutendo di lavoro agile, conciliazione vita-lavoro, imprenditoria femminile, competenze STEM per l’industria 4.0, nuove professionalità per nuovi lavori. Stiamo cercando – con tanto impegno e fatica – di coinvolgere in questo percorso insieme alle associazioni studentesche, i comuni e gli enti locali, le associazioni e le reti di donne. Vogliamo che il nostro ateneo sia sempre più un nodo di reti sociali attive per il territorio”.

Nel primo incontro #Jobsact quali contratti e quali tutele l’esperta di politiche del lavoro Antonella Marsala di ANPAL servizi, esporrà gli aspetti rilevanti delle nuove regole e si confronterà con i professori ordinari di Economia politica Sergio Pietro Destefanis e di Diritto del Lavoro Vincenzo Luciani.

“Da tempo l’Osservatorio Interdipartimentale per gli Studi i Genere e le Pari Opportunità (OGEPO) è impegnato nella formazione continua” - spiega Maria Rosaria Pelizzari, Presidente CUG-UNISA, Delegata d’Ateneo per le Pari Opportunità, Docente di Storia contemporanea e Storia delle donne – e questo Corso di formazione in Politiche di pari opportunità, Leadership femminile e Diversity Management-POLFeDM rappresenta un’opportunità per apprendere i principi e le norme che sostengono le politiche di genere e per progettare interventi di innovazione organizzativa da sperimentare nelle tante organizzazioni pubbliche e private che aderiscono e sostengono questo nostro progetto. Intende pertanto formare Consulenti per il welfare aziendale e Docenti per promuovere la cultura della Parità, del contrasto a ogni forma di violenza e di discriminazione di Genere nelle scuole di ogni ordine e grado. Le iscrizioni sono aperte fino al 28 febbraio 2017. Con il bando “ADOTTA UN TALENTO” abbiamo invitato Enti e Associazioni a dare borse di studio per i/le più meritevoli l’adesione”.

Maggiori informazioni

Home
  • Home