Home | Presentazioni e Incontri

Con la partecipazione dello scrittore Paolo Di Paolo

  • Dante: gli anni della nostalgia

    Con la partecipazione dello scrittore Paolo Di Paolo

    Evento on line

Continuano in Ateneo le iniziative "Dante21", il programma di incontri e riflessioni per celebrare i 700 anni dalla morte del Poeta. Il mese di maggio è dedicato, in tutta Italia, al Dialogo con gli Scrittori contemporanei che, partendo da uno spunto dantesco, affrontano temi di rilevanza perenne ma anche di attualità, come l’incontro fra lingue e culture diverse, gli esili a seguito di lotte politiche e di guerre, le modalità per narrare il reale o il fantastico.

L’iniziativa di mercoledì 19 maggio, dal titolo generale Nel nome di Dante, vede protagonista anche l’Università degli Studi di Salerno con il Dipartimento di Studi Umanistici, in sinergia con il Festival Salerno Letteratura e in collaborazione con l’Associazione degli Italianisti (ADI) e il Gruppo Dante.

La lezione-evento si aprirà alle ore 12.00 in collegamento dall'aula 6 del Dipartimento di Studi Umanistici (DipSUm) del Campus di Fisciano e sarà trasmessa in streaming sul canale YouTube di Sinestesie.

L’incontro, coordinato dalla prof.ssa Rosa Giulio (DipSUm), è dedicato al tema della nostalgia in Dante, e si chiuderà con la lettura, a cura dello scrittore Paolo Di Paolo, del canto II del Purgatorio.

  • Home