unisa ITA  unisa ENG


Progetti conclusi

Progetti conclusi
O.A.M.loghi 200x133

contatti

Consorzio Osservatorio dell'Appennino Meridionale

Università degli Studi di Salerno

Via dell'Osservatorio, 1

84084 Fisciano (SA)

tel: 089964449

fax: 089968729

e-mail: segreteria.appennino@unisa.it

Codice fiscale e Partita IVA 03607980657

Gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00.

Valorizzazione e censimento del patrimonio di fruttiferi tipici e di specie aromatiche e officinali della Penisola Sorrentina

  • SPONSOR
Giunta Regionale della Campania – Settore Ricerca Scientifica. (L.R. 41/1994, art.3, 1° comma).
 
  • PARTNERS
Dipartimento di Scienze Farmaceutiche (DIFARMA) - Università degli Studi di Salerno.
  • OBIETTIVI
Il progetto è rivolto allo studio ed alla valorizzazione del patrimonio di specie alimentari ed aromatico–officinali del comprensorio della Penisola Sorrentina, ed in particolare di varietà di fruttiferi e frutti cosiddetti “minori”, con il fine di qualificare il prodotto ”piante alimentari tipiche” e “piante officinali”. La fase finale del progetto è rappresentata dal trasferimento delle conoscenze acquisite che saranno rese disponibili agli Enti territoriali interessati, alle associazioni di categoria ed agli imprenditori dei comparti agricoli ed agro- industriali presenti sul territorio, in modo da rendere disponibili i dati agronomici, botanici, qualitativi e quantitativi dei prodotti agricoli oggetto dello studio ai fini del riconoscimento della tipicità del prodotto. Lo studio si propone di promuovere lo sviluppo sostenibile della produzione dei prodotti stessi, anche attraverso la razionalizzazione dei processi produttivi e di trasformazione, senza sottovalutare le iniziative di valorizzazione ambientale.
  • STATO DEL PROGETTO
Concluso.
Sono state selezionate numerose specie officinali aromatiche (origano, rosmarino, timo, salvia, ecc.) e medicinali (iperico), pomacee tipiche (pera e mela locali), drupacee (albicocca), cedro, limone, pomodoro, ecc.
 
  • DOCUMENTAZIONE
La relazione finale è disponibile su CD-Rom c/o Centro di Documentazione.